Internet delle cose

INTERNET DELLE COSE

 

DESCRIZIONE

“Cosa è la home & building automation?”
L’automazione d’edificio, o Building Automation, consiste nell’automazione delle funzioni relative agli impianti elettrici e tecnologici di un edificio (building). L’automazione riguarda sia le azioni che normalmente sono eseguite dall’uomo, si pensi all’accensione di una luce comandata mediante un sensore di presenza anziché manualmente con un interruttore, che il controllo degli impianti, ad esempio la regolazione automatica di una elettrovalvola per il controllo della temperatura ambiente al valore voluto.

Il livello e la qualità dell’automazione realizzati sono in generale strettamente correlati all’uso a cui è adibito l’edificio e sono il risultato di una attenta analisi del mix costi-benefici.
In generale potremmo dire che si parla di Building Automation ogni volta che non si ha a che fare con abitazioni ad uso civile, nel qual caso si parlerebbe di Domotica o Home Automation.
Con il termine Home Automation si intende infatti la gestione della casa in maniera automatica ed intelligente utilizzando una serie di tecnologie atte a migliorare il livello della qualità della vita attraverso una serie di processi che semplificano la quotidianità della vita nelle abitazioni domestiche riuscendo ad avere un forte impatto sul consumo energetico e di conseguenza sulla economia domestica.

APPLICAZIONI

“A quale tipologia di impianti si applica?”

EDIFICIO RESIDENZIALE

 
 
sinapsi domotica case history VILLA D’EPOCA

EDIFICIO INDUSTRIALE
TERZIARIO
TERZIARIO AVANZATO

sinapsi domotica case history SIR SAFETY sinapsi domotica case history ABA BUSINESS sinapsi domotica case history NUN RELAIS

SISTEMA

In un sistema domotico aperto e flessibile le applicazioni sono molteplici ed espandibili:

CONTROLLO DELL’ILLUMINAZIONE/SCENARI

Il controllo degli apparecchi luminosi può essere di tipo On/Off, ma è anche possibile
effettuare una regolazione continua dell’intensità luminosa.
L’accensione o lo spegnimento degli apparecchi può anche avvenire in modo automatico
in funzione della presenza delle persone e solo se il livello di illuminamento è insufficiente.
Sono possibili controlli dell’illuminamento ancora più sofisticati, in particolare
si può regolare (dimmerare) il flusso luminoso di un apparecchio in modo automatico
per ottenere un livello di illuminamento costante.

CONTROLLO DEGLI AUTOMATISMI/IRRIGAZIONE

Come per gli apparecchi di illuminazione anche i serramenti possono essere comandati manualmente (utilizzando dei pulsanti) sia singolarmente che a gruppi.
Di particolare interesse è il comando delle tapparelle in sinergia con le altre applicazioni allo scopo di massimizzare il risparmio energetico.
Anche il sistema di irrigazione può essere gestito programmandone il funzionamento a seconda di fasce orarie totalmente configurabili.

CONTROLLO DELLA CLIMATIZZAZIONE/TERMOREGOLAZIONE

La termoregolazione riguarda il controllo della temperatura delle varie aree di un edificio.
Il sistema di termoregolazione provvede a fornire energia (riscaldamento) o ad assorbire energia (raffrescamento) in modo automatico per il raggiungimento della temperatura desiderata.
Una gestione intelligente della Termoregolazione può portare a risparmi energetici che possono arrivare anche al 30%.

GESTIONE SICUREZZA AMBIENTALE

antincendio, antifumo, rilevazione delle fughe del gas, antiallagamento
Consente il controllo del funzionamento degli impianti domestici con la segnalazione di eventuali anomalie.
videosorveglianza interna ed esterna
Un impianto antintrusione integrato con il sistema domotico garantisce una maggior protezione e sicurezza per la propria casa. La possibilità di visualizzare otticamente lo stato dell’impianto dà un’immediata percezione della situazione, permettendo un sicuro intervento sia quando si è presenti che quando ci si allontana da casa. L’impianto può essere ampliato aggiungendo un sistema integrato di videocontrollo che consente la registrazione a evento delle immagini.

CONTROLLO DEI CONSUMI

(monitoraggio e controllo del consumo di energia elettrica)
Questa applicazione consiste nel monitoraggio della distribuzione dell’energia elettrica per le diverse aree di un edificio e per le diverse linee di distribuzione.
Un controllo capillare dei consumi di energia consente di avere una conoscenza precisa del profilo temporale dei consumi e del loro spaccato nelle varie aree, che facilita l’identificazione puntuale di aree sede di potenziali “sprechi” energetici.

COMUNICAZIONE

Una importante prerogativa consiste nella possibilità di comandare l’impianto non solo quando si è in casa ma anche remotamente. La domotica viene integrata con i servizi di comunicazione audio/video presenti all’interno dell’edificio.
La comunicazione a distanza può avvenire:
tramite telefono, con sms o videochiamata
tramite computer, tramite mail o webcam o software di gestione da remoto
Grazie alla modalità WEBSERVER è possibile effettuare la supervisione e il comando dell’impianto domotico sia in locale (attraverso la rete LAN) che da remoto (tramite Internet: ADSL con IP sia statico che dinamico).

PRODOTTI & SOLUZIONI

Scopri tutte le soluzioni per la domotica e il Building Automation.

> Prodotti & Soluzioni

Top